21
Apr
2017
11

Gelato all’Erba Mate e pistacchi

Con la bella stagione, arriva anche la voglia di alimenti rinfrescanti, leggeri. E cosa è meglio di un buon gelato, magari da preparare in casa con ingredienti salutari? Protagonista della ricetta è, ovviamente, l’Erba Mate. Con un’aggiunta golosa: una manciata di pistacchi, per una sferzata d’energia. E con una spolverata di cioccolato fondente, a tutto beneficio dell’umore!

Questi gli ingredienti per preparare il gelato all’Erba Mate:

  • 500 ml di latte
  • 3 cucchiai di Erba Mate sfusa
  • 2 tuorli d’uovo
  • 125 grammi di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di fecola di mais
  • 225 ml di panna da montare
  • pistacchi e cioccolato fondente per decorare

Per prima cosa, si mette a bollire l’Erba Mate nel latte, mantenendo bassa la fiamma. Una volta raggiunto il bollore, si spegne il fuoco e si lascia riposare l’infuso per 15 minuti prima di passarlo al colino.

Nel frattempo, con una frusta elettrica sbattere i tuorli aggiungendo poco alla volta lo zucchero a velo e la fecola. Senza smettere di frullare, versare a filo il latte ormai tiepido.

A questo punto, si mette la miscela così ottenuta sul fuoco, mescolando a fiamma bassa finché si addensa: quando il dorso del cucchiaio rimane leggermente coperto, si spegne e si lascia raffreddare. Montare la panna e, con una spatola, aggiungere con delicatezza la miscela. Inserire quindi il gelato all’Erba Mate nella gelatiera, e seguire le istruzioni. In alternativa, versare il composto in una ciotola con coperchio che possa andare in freezer. Ogni mezz’ora, togliere e mescolare fino a che non si raggiunge la consistenza tipica del gelato. Prima di servire, decorare con pistacchi tritati e cioccolato fondente grattugiato.

Per realizzare il gelato all’Erba Mate, vi consigliamo di acquistare in erboristeria l’Erba Mate sfusa (taglio tisana) di Erbamea, di provenienza brasiliana.

 

Potrebbe piacerti anche

Muffin aromatizzati all’Erba Mate